Immagine Preaload

La Società ACCADEMIA, Studio Soluzioni Impresa GM s.r.l., Via Benedetto Croce sn, Colli al Metauro PU, per brevità Accademia, è una società a responsabilità limitata, creata nel 2018 che si avvale di professionisti operanti nei settori fiscale – commerciale –  tributario –  legale – marketing e counicazione da oltre 15 anni e che la fanno essere una struttura di formazione specializzata per  promuovere l’imprenditorialità, generare valore aggiunto e sviluppare nuove competenze delle funzioni impreditoriali, in modo che siano sempre più orientate alla qualità ed all’efficacia del proprio ruolo nella propria realtà imprenditoriale e nell’ambiente in cui opera.

L’obiettivo principale è quello di sviluppare conoscenze pratiche e direttamente spendibili sul mercato del lavoro o nella vita quotidiana delle imprese.

L’Accademia assicura la formazione a imprenditori, professionisti, dirigenti e collaboratori dell’impresa attraverso la condivisione di idee, concetti e teorie, che permettano di calare ciò che è stato appreso in aula nella loro operatività quotidiana.

Parallelamente Accademia assicura la formazione ai giovani che:

  • si trovano a vivere il passaggio generazionale nell’impresa di famiglia per aiutarli a sviluppare al meglio le caratteristiche necessarie per svolgere il ruolo imprenditoriale senza pregiudicare la competitività dell’impresa, né la coesione e l’armonia della famiglia.
  • si affacciano al mondo del lavoro con l’intenzione di voler costruire una realtà a partire dalle proprie idee con l’affiancamento addestrativo e consulenza interattiva in aula.
  • Vogliono acquisire formazione specifica su temi che possano essere utili per inserirsi nel mondo del lavoro

Da ultimo si occupa della formazione del personale dipendente perché il mondo azienda deve essere un mondo armonioso in cui i vari aspetti, competenze e persone si interfacciano per il raggiungimento dell’unico obbiettivo.

Servizi Formativi offerti e finalità

 

I Servizi Formativi Offerti da Accademia sono:

  1. a) formazione superiore: comprende la formazione post-obbligo formativo, l’Istruzione Formazione Tecnica Superiore prevista dalla L. 144/99 art. 69, l’alta formazione relativa ad interventi all’interno e successivi ai cicli universitari;
  2. b) formazione continua: destinata a soggetti occupati, in CIG e mobilità, a disoccupati per i quali la formazione è propedeutica all’occupazione, nonché ad apprendisti che abbiano assolto l’obbligo formativo.

 

Il piano dell’offerta formativa della Studio Soluzioni Impresa GM srl prevede quindi le seguenti finalità:

  • Garantire ai lavoratori occupati lo sviluppo professionale anche al fine di realizzare il miglioramento delle posizioni professionali e dei relativi livelli retributivi;
  • Garantire ai datori di lavoro e ai professionisti la realizzazione di corsi di formazione professionale specialistici al fine di sviluppare la cultura manageriale anche allo scopo di favorire lo sviluppo dimensionale ed organizzativo dell’impresa stessa, favorendo i processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese operanti nel territorio regionale e, più in particolare, nel territorio fermano maceratese;
  • Garantire ai lavoratori inoccupati, e cioè ai soggetti neo-diplomati o neo-laureti, un percorso formativo specifico rivolto all’acquisizione di competenze specializzanti, necessarie per intraprendere un percorso professionale qualificato e per entrare nel mondo del lavoro occupando profili professionali maggiormente retribuiti. Tutto ciò allo scopo di creare un proficuo collegamento tra la formazione scolastica e il mondo del lavoro, intervenendo con corsi di formazione che sappiano colmare il gap tra le competenze acquisite nel sistema scolastico e le competenze di base richieste dagli operatori economici;
  • Strutturare un sistema informativo che abbia l’obiettivo di mettere in relazione le esigenze e i bisogni dei vari utenti anche al fine primario di incentivare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Nell’ottica del continuo perseguimento e miglioramento della qualità dei servizi offerti l’Accademia si impegna a:

  • Ottenere risultati di qualità attraverso il coinvolgimento delle proprie risorse umane con la precisa volontà che si agisca nell’ottica del miglioramento continuo;
  • Dedicare massima attenzione allo sviluppo e al miglioramento dei processi;
  • Valutare i risultati al fine di predisporre le azioni correttive da attuare.

Si intende raggiungere un elevato livello qualitativo dei servizi di formazione attraverso:

  • un’efficace gestione di tutti gli aspetti logistici e organizzativi;
  • l’adozione di intensi rapporti ed interscambi con istituzioni pubbliche e private, imprese ed associazioni di categoria;
  • lo sviluppo di tecniche formative d’avanguardia;
  • Il controllo dei servizi affidati all’esterno con particolare riguardo alla selezione dei docenti, alla loro continua formazione e alla loro capacità didattica che viene costantemente monitorata;
  • la misurazione del grado di soddisfazione dei fruitori dei servizi attraverso opportune metodologie e strumenti di feedback.

 

 

 

Mission

 

La mission di Accademia è quella di fornire alle aziende programmi di formazione progettati “su misura”, in quanto funzionali alla realizzazione di progetti di sviluppo o di cambiamento anche tramite consulenza interattiva in aula o consulenza specifica anche con l’ausilio di consulenti esterni. E’ in grado di offrire una vasta gamma di servizi per soddisfare le diverse esigenze, ed è sempre aggiornata sulle evoluzioni di mercato in modo da poter rispondere nel modo più adeguato ai problemi da loro proposti.

Tali obiettivi vengono perseguiti attraverso la progettazione e lo sviluppo di attività di consulenza e formazione, a copertura del ciclo strategico e gestionale nella sua completezza, che va dunque dai processi di selezione alla formazione sulle competenze, al presidio delle prestazioni, alle attività di sviluppo e valutazione, alla formazione delle figure imprenditoriali e al costante aggiornamento dei profili professionali.

In termini di produzione formativa, ciò viene esplicitato attraverso la realizzazione di un’offerta specializzata e personalizzata, avendo come obiettivo prioritario la qualità dei servizi resi.

La Mission di Accademia è così riassumibile:

  • Fornire consulenza nell’ambito della formazione e dello sviluppo di alte figure professionali operanti soprattutto nel settore privato (imprenditori, responsabili di aziende);
  • Comprendere al meglio le aspettative dei propri clienti, identificando le soluzioni più adatte alle loro necessità, articolando l’intervento formativo in modo flessibile per rispondere al meglio alle necessità e desiderata;
  • Focalizzare il modello di apprendimento sulla centralità della domanda e la conoscenza delle basi di partenza dei discenti anziché sulla semplice offerta di formazione standardizzata.

La qualità attraverso programmi di formazione progettati “su misura” è dunque parte costitutiva della stessa mission della struttura formativa.

La finalità di Accademia è di promuovere criteri di efficienza organizzativa, perseguendo la qualità del servizio al cliente, l’innovazione nei contenuti e nei metodi e lo sviluppo di un ambiente favorevole alla crescita prima di tutto delle persone e conseguentemente delle aziende.

Crede e persegue la valorizzazione della responsabilità sociale di ciascun individuo nel ruolo che si trova a ricoprire nella realtà aziendale.

Al fine di perseguire i propri obiettivi l’accademia adotta i seguenti strumenti:

  1. Esplicitazione della politica della qualità (mission, obiettivi ed impegni);
  2. Definizione degli indicatori specifici per il monitoraggio degli obiettivi,
  3. Informazioni agli utenti mediante avvisi ed opuscoli chiari e facilmente leggibili;
  4. Verifiche sulla qualità e sull’efficacia dei servizi erogati;
  5. Procedure di reclamo accessibili e di facile utilizzazione.

******

 

  1. POLITICA DELLA QUALITÀ

Quanto alla politica della qualità, i punti seguenti ne sintetizzano i principali capisaldi strutturali:

  • assicurare l’efficace funzionamento e l’efficace controllo dei processi di erogazione dei propri servizi primari in base a criteri e metodi definiti;
  • fornire ai propri clienti uno o più o tutti i servizi di base, in funzione delle loro esigenze e degli accordi contrattuali intercorsi;
  • eseguire attività di monitoraggio, misura ed analisi mediante rilevazioni sull’erogazione dei servizi e sulla soddisfazione del cliente sia relativamente ad eventuali disservizi, sia rispetto al miglioramento degli stessi;
  • valutare periodicamente l’applicazione del SGQ in relazione a Politica e Obiettivi definiti, pianificandone il miglioramento;
  • attuare le attività necessarie per conseguire il miglioramento pianificato eseguendo, ove necessario, le opportune azioni a livello di risorse umane, infrastrutturali, ambiente di lavoro, controllo dei metodi di monitoraggio, modifica alle modalità di erogazione.
  • Il perseguimento di tali obiettivi ha comportato l’applicazione operativa di un sistema qualità che coinvolge la struttura organizzativa nel suo complesso, secondo le modalità e le responsabilità che vengono sinteticamente riprodotte nel seguente Flow Chart.

A.1. Obbiettivi:

Quanto sopra si esprime nella volontà di raggiungere i seguenti obbiettivi in ambito di servizi di formazione:

  • di elevata qualità e di forte personalizzazione dei contenuti e delle metodologie in quanto concepita DAI manager PER i manager;
  • basata sull’ascolto e sul recepimento dei fabbisogni formativi percepiti dei beneficiari;
  • facilmente accessibile (sul territorio, in rete con le associazioni locali, e in e-learning);
  • con una metodologia fortemente interattiva nei percorsi da realizzare;
  • con una agevole traducibilità dei contenuti rispetto al contesto dei beneficiari;
  • con una modularità dei contenuti (concreti) e dei percorsi (mai troppo lunghi).

 

A.2. Impegni per la qualità e dispositivi di garanzia dei beneficiari

L’Accademia assume verso il proprio cliente i seguenti impegni per la qualità:

  • monitoraggio in continuo  dei  propri  processi  organizzativi  e  dei  risultati  ottenuti  dai  diversi  servizi formativi, al fine di verificare l’effettiva rispondenza agli standard di qualità e, nel caso, provvedere con immediatezza al recupero delle non conformità;
  • revisione periodica (almeno   annuale)   della   propria   politica   per   la   qualità,   al   fine   di   legare   più strettamente gli orientamenti strategici con lo sviluppo organizzativo e professionale;
  • diffusione della  Carta  della  Qualità,  secondo  le  modalità  di  cui  allo  specifico  punto  del  presente documento, al fine di porre i differenti soggetti interessati nella migliore modalità di esercizio dei propri diritti;
  • impegno alla   progettazione   di   un’offerta   formativa   a   carattere   modulare;
  • sviluppo diffuso   e   continuo   delle   proprie   risorse   professionali,   agendo   nella   logica   dell’Accademia formativa   a   rete,   attraverso   gli   strumenti   del   piano   annuale   di   formazione   formatori   e   della selezione/qualificazione dei fornitori.

         A.3. Il sistema delle garanzie verso i beneficiari prevede:

Il sistema della garanzie degli impegni assunti dall’Acacdemia verso gli utenti benificiari del servizio formativo proposto sono:

  • la messa in trasparenza delle caratteristiche delle singole offerte formative con indicazione esplicita:
    • degli impegni che Accademia si assume specificamente per ognuna di esse, in termini di risultati cognitivi, occupazionali, o altri aspetti rilevanti;
    • delle garanzie che offre ai beneficiari nel caso di eventuali non conformità;
  • la messa  in  trasparenza  dei  risultati  conseguiti  nel  tempo  da  Accademia,  attraverso  la  diffusione  dei valori degli indicatori del sistema qualità interno;
  • per l’offerta di formazione sul lavoro (formazione continua) ed in generale di educazione permanente, la particolare attenzione alla modulazione dell’offerta in modo coerente con i vincoli temporali propri della condizione  di  occupato,  anche  attraverso  il  ricorso  a  strumenti  di  FAD  ed  a  servizi  di  tutorship individuale;
  • a richiesta degli interessati, l’impegno a valutare i crediti formativi in ingresso derivanti da non formal learning, compatibilmente con le possibilità proprie delle normative di riferimento;
  • – a richiesta degli   interessati,   l’impegno   ad   attivare   specifiche   misure   di   accompagnamento   e   di organizzazione  dell’erogazione  dei  servizi  in  ragione  della  garanzia  del  diritto  individuale  di  accesso all’apprendimento (equità cognitiva).
  1. INDICATORI E STANDARD DI QUALITÀ DEL SERVIZIO FORMATIVO

La Carta della Qualità edizione 2018 assume quali indicatori e standard dei servizi quelli previsti in sede di dispositivo nazionale  di  accreditamento,  con  riferimento  alle  soglie  minime  recepite  da  DAFORM.

Tali indicatori si intendono applicati a partire dalle attività formative avviate dalla data del Decreto del Dirigente del Servizio Formazione Professionale della Regione Marche in ratifica all’Accreditamento dell’Agenzia.

 

A titolo sperimentale e per lo specifico della formazione continua, Accademia svilupperà nel corso del 2018 una propria serie di indicatori maggiormente legati ai propri caratteri distintivi che saranno verificati nel corso dell’anno successivo all’inizio dell’attività.

B.1. Il   modello   per l”erogazione dei servizi   è   articolato   secondo i seguenti processi: A)  Costruzione   dell’offerta,   B) Progettazione, C)  Erogazione, D) Gestione del cliente.

La costruzione dell’ofefrta formativa su misura del beneficiario utente specifico è  strutturato in quattro sezioni:

  • Fattori di  qualità  –  rappresentano  gli  elementi  fondamentali  da  presidiare  in  relazione  alla  gestione della qualità; dovrebbero essere individuati in base alle aspettative e alle percezioni del sistema cliente.
  • Indicatori di qualità – esplicitano i criteri di misurazione quantitativa (unità di misura) e/o valutazione qualitativa per programmare e controllare il presidio dei fattori di qualità individuati.
  • Standard di   qualità   –   corrispondono   all’obiettivo   di   qualità   (valore   quantitativo/qualitativo)   che l’Organizzazione si impegna ad assumere in corrispondenza a ciascun fattore, in funzione del relativo indicatore.
  • Strumenti di  verifica  –  esplicitano  le  modalità  attraverso  cui  periodicamente  o  in  continuo  viene controllato il rispetto degli standard fissati, a garanzia e tutela del sistema cliente.
WhatsApp chat